Sognare Cavalli: significato nei sogni

Sognare cavalli è uno dei sogni più ricorrenti e simbolici, nel significato dei sogni è simbolo di libertà.

sognare cavalli
Sognare cavalli: significato nei sogni

La figura del cavallo è infatti direttamente legata al rapporto uomo-animale, rappresentato dal centauro (il mostro della mitologia, metà uomo e metà cavallo) e dal cavaliere che cavalca.

Sognare cavalli è perciò legato al rapporto sopra-sotto, testa e pancia, razionalità e istintività.

Su questo dualismo, che è presente in ognuno di noi, sfocia il conflitto interiore e nasce la nevrosi. Proprio per questo è importante saper trovare il giusto equilibrio interiore.

Sognare di stare in sella ad un cavallo tenuto per le briglie dalla propria madre, significa essere soggiogati non tanto dalla propria madre ma da quello che rappresenta e cioè le regole, il collettivo, la società che ci circonda e che in qualche modo ci controlla.

Sognare cavalli può dunque voler dire di conseguenza incapacità di poter esprimere la propria istintività, paura di tirarla fuori.

Per molti sognare cavalli è stato visto anche come simbolo della libertà sessuale, associato alla possibile ricerca di una serenità erotica perduta.

Il sogno del cavallo, inoltre, è interpretato come desiderio di spontaneità in tutte le sfere e le manifestazioni della nostra esistenza.